menzioni legali

proprieta des sito

Il negozio on-line "mononcle.eu" è gestito dalla sua proprietaria Noémie RISCH-VANNIER, e cogestito da Marie VANNIER, con sede sociale in Francia, 18, rue de l'Eglise, 57590 Puzieux, numero di Siret : 399 788 165 00039 e Siren : 399 788 165.
È pubblicato sotto la loro responsabilità legale.

concezione del sito

La concezione del sito è stata realizzata da Arnaud Lépine, lo sviluppo del sito è stato realizzato da JPC Informatique, 9 Impasse Chemin Rural - 88150 Thaon les Vosges - +33.9.72.32.36.03 - SIRET 793 151 325 00016.

dominio

"mononcle.eu" utilizza i servizi del società JPC Informatique per assicurare la messa on-line del presente sito.

dati nominativi

La raccolta dei dati di carattere personale è stata oggetto della dichiarazione CNIL numero 1775994. Conformemente alla Legge francese Informatica a Libertà Numero 78-17 del 6 gennaio 1978, il cliente dispone del diritto di accesso, di modifica, di rettifica e di soppressione dei dati che lo riguardano, che può esercitare presso "mononcle.eu":

  • image liste à pucevia posta all’indirizzo della sede di « mononcle.eu » ;
  • image liste à pucevia e-mail sulla pagina contatti.

proprieta' intelletuale

Il sito Internet, la sua struttura generale, così come i testi, le immagini animate o no, lo stile, i disegni, la grafia (...) e ogni altro elemento che compone il sito, sono di proprietà di "mononcle.eu" o dei Clienti che avranno autorizzato "mononcle.eu" a fornire i loro dati. Ogni rappresentazione totale o parziale di questo sito, in qualsiasi ambito, senza l'autorizzazione espressa del gestore del sito Internet, è vietata e costituirebbe una contraffazione così come sancito dagli articoli L 335-2 e successivi del Codice della proprietà intellettuale francese.
I marchi del gestore del sito Internet e dei suoi partner, così come i loghi raffigurati sul sito sono marchi, semi-figurativi o no, depositati.Ogni riproduzione totale o parziale di questi marchi o di questi loghi, effettuata a partire dagli elementi del sito senza l'autorizzazione espressa del gestore del sito Internet o del suo avente diritto, è dunque proibita, ai sensi dell'articolo L713 del CPI.

links

Il sito può includere dei links (collegamenti ipertestuali) ad altri siti Web o altre fonti Internet. Tenuto conto che "mononcle.eu" non può controllare questi siti e queste fonti esterne, "mononcle.eu" non può essere ritenuto responsabile della messa a disposizione di questi siti e fonti esterne, e non gli potrà essere imputata alcuna responsabilità per quanto attiene contenuto, pubblicità, prodotti, servizi o ogni altro materiale disponibile su, o a partire da, questi siti o fonti esterne.
Inoltre, "mononcle.eu" non potrà essere ritenuto in alcun modo responsabile di danni o perdite accertati o derivanti o in relazione con l'utilizzo o col fatto di essersi fidato del contenuto, dei beni o dei servizi disponibili su questi siti o fonnti esterne

creazione di collegamenti

"mononcle.eu" autorizza la creazione di link che puntino verso il suo contenuto, sotto riserva di:

  •  immagine di elenco puntatonon ricorrere alle tecniche che permettono l'inclusione delle pagine del sito "mononcle.eu" all’interno delle pagine di un altro sito (iframe, meta-refresh, ecc.), bensì di aprire il sito in una finestra dedicata il cui appaia l’url ;
  •  immagine di elenco puntato la ritrascrizione del link sotto forma di testo per una formulazione esplicita, le cui parole ed espressioni corrispondano rigorosamente al contenuto indicato e ne rispettino la natura e la forma ;
  •  immagine di elenco puntatodi puntare direttamente la pagina Web che ospita il contenuto mirato o, in difetto, la homepage di "mononcle.eu".


I links creati sotto queste condizioni devono esserlo solo a fini personali, associative o professionali. Ogni utilizzazione a fini commerciali o pubblicitarie è esclusa, così come ogni creazione di collegamento che rinviino a siti Internet che diffondono notizie a carattere illegale, pornografico, ingiurioso, di propaganda o polemico, o, più in generale, suscettibili di urtare la sensibilità o la morale.